La nostra storia inizia nel 1970.

Il mangimificio Chessa nasce nel 1970 nella piana di Campu Giavesu (Meilogu) in provincia di Sassari; grazie all’allevatore Antonio Michele Chessa, il quale, per alimentare il proprio bestiame, acquistava dei cereali, facendoli poi macinare a terzi.
Dopo aver acquistato un piccolo mulino e un miscelatore per macinare e miscelare da sé le materie prime reperite sul mercato, cominciò a produrre modeste quantità di farine per soddisfare le proprie esigenze, e subito notò un incremento della resa sulle quantità di latte e di carne prodotte.

L’evento incuriosì gli amici allevatori che vollero così provare il mangime di Antonio Michele che dimostrò migliorare le prestazioni del bestiame. Antonio Michele, visti i risultati ingrandì il mulino e, successivamente, con l’ingresso in azienda del nipote Gian Mario Chessa nell’anno 1980, insieme a lui, apportò all’impianto tutte le necessarie innovazioni tecnologiche. Gian Mario Chessa ha edificato una nuova sede dove sono presenti impianti innovativi di fioccatura e tostatura per cereali e una linea per prodotti certificati O.G.M. free. Il Mangimificio  Chessa è dotato della certificazione di processo ISO 9000 e di quella ambientale ISO 14000, che garantisce l’operato nel pieno rispetto dell’ambiente che lo circonda, superando quello che prevede la legge vigente.
storia

 

certificazioni
> LINK
> ORDINE PRODOTTI > REGISTRATI